Il Pescara si gioca il futuro alle 17 all'Adriatico contro il Pisa. Ed è costretto a farlo per l'ennesima volta in stagione con la difesa a pezzi: Grassadonia, che ieri alla vigilia è stato esplicito nel trasmettere i segnali dati alla squadra in questi giorni sull'importanza del match contro i toscani del pescarese Luca D'Angelo, perde Drudi nella rifinitura dopo che aveva già dovuto rinunciare a Bocchetti, nuovamente fermato dal riacutizzarsi del problema al polpaccio, e Guth (caviglia). Anche Balzano non se la passa benissimo con un ginocchio dolorante, per questo il tecnico si ritrova con gli uomini contati. 

Sezione: News / Data: Ven 02 aprile 2021 alle 08:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print