Mirko Drudi ha parlato del momento che stiamo tutti vivendo: “Sono in casa con mio figlio, la mia compagna e il cane. Le giornate sono queste, faccio sempre le solite cose. Difficile finire questo campionato, io non sono tanto ottimista. La situazione è veramente brutta. Faccio fatica a parlare di ripresa nel breve periodo, in questo momento. Per me non si ripartirà. Ci auspichiamo tutti che la cosa evolva in modo positivo e veloce, allora sì che ne riparleremo. Ma credo che si ricomincerà a settembre. Naturalmente noi siamo dipendenti e facciamo quello che ci dicono di fare. Si giocherà fino ad agosto? Giocheremo, ma sarebbe una novità per tutti e bisogna anche vedere come reagiremo a questa novità”.

Sezione: Focus / Data: Mer 01 aprile 2020 alle 16:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print