Daniele Sebastiani, dalle colonne de La Gazzetta dello Sport ha detto la sua in merito alla possibilità di terminare il campionato: "Non sono favorevole ai due anni, ma condivido tutti gli altri pensieri espressi da Stirpe. Spero ardentemente di poter finire il torneo, se impossibile si devono trovare soluzioni per le situazioni già acclarate. Il Benevento il campionato l’ha già vinto, idem Monza, Reggina e Vicenza in C. Troviamo soluzioni per queste società che hanno dimostrato sul campo di meritare la promozione. È chiaro, ci saranno scontenti, ma i mugugni passano in secondo piano rispetto a un’emergenza così grande. Sono molto preoccupato per la salute di tutti, non per il calcio, e la salute delle partite Iva, aziende, dipendenti e dell’economia in genere, il calcio viene a rimorchio".

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 30 marzo 2020 alle 17:21
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print