Verrà discusso soltanto il 6 agosto, alle 15.30, alla vigilia della gara d’andata dei play-out, il ricorso del Trapani davanti al Collegio di Garanzia del Coni contro la penalizzazione di 2 punti inflitti al club siciliano per il mancato pagamento degli stipendi entro la scadenza del 16 marzo scorso. Una decisione che ieri ha scatenato polemiche e preoccupazione da parte delle società coinvolte nella lotta per non retrocedere. Se il Coni dovesse restituire uno o due punti al Trapani, potrebbe essere sconvolta la classifica e riscritta la griglia della salvezza diretta e dello spareggio play-out.

Sezione: News / Data: Ven 31 luglio 2020 alle 18:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print