Dopo la vittoria sul Pisa e il punto di Monza, la situazione psicologica nello spogliatoio è cambiata, anche se la distanza dalla quartultima posizione resta marcata: 4 punti. "Ora non si può più sbagliare. Abbiamo dovuto lavorare tanto da un punto di vista mentale. Ci sono calciatori che possono cambiare la gara e lo devono fare anche entrando in corsa. Noi dobbiamo migliorare nelle letture dei momenti della gara, però abbiamo sempre dimostrato di credere nella salvezza", il commento di Grassadonia. 

Sezione: News / Data: Sab 10 aprile 2021 alle 12:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print