Grassadonia punta sul Pescara dei migliori per partire forte nella notte del suo debutto, questa sera (ore 21) allo Stirpe contro il Frosinone. "Gioca chi è al top, gli altri attendono in panchina o in tribuna". E' la linea biancazzurra per lanciare l'operazione-salvezza nelle ultime quindici partite della stagione. Dopo cinque giorni di lavoro, il nuovo allenatore e i membri dello staff ha tracciato la linea. "Tanti giocatori indisponibili, altri li abbiamo fermati perché non al meglio. Ora abbiamo bisogno di chi è al massimo e può dare il massimo per il Pescara", ha detto chiaramente Grassadonia alla vigilia della sua prima sfida. 

Sezione: News / Data: Ven 19 febbraio 2021 alle 09:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print