Il Pescara continua a fare punti. Dopo il successo importante contro il Pisa, il Delfino pareggia in trasferta contro la corazzata del Monza. Il Pescara fa un altro passo verso la zona playout che ora è lontana 4 punti. Il Pescara sta dimostrando di essere una squadra viva, di volersi tirare fuori da questa situazione. Le partite da giocare diminuiscono sempre di più, ma il Pescara da la sensazione di crederci come mai prima. 

Probabilmente i biancazzurri avrebbero meritato la vittoria contro il Monza. Peccato per l'ennesima distrazione sui calci piazzati, aspetto dove il Pescara soffre e il Monza ne ha approfittato con Frattesi andando in vantaggio. Il Pescara però non si è disunito e, alla fine, ha tirato maggiormente in porta rispetto ai propri avversari. Ceter è stato decisivo, ma tutta la squadra ha giocato una partita ad alto livello.

E' chiaro che però il Pescara deve vincere. L'obiettivo quindi è ora quello di vincere contro il Brescia. Altra partita complicata, ma il Pescara fa la corsa su se stesso. La squadra di Grassadonia deve vincerle tutte per arrivare almeno a disputare i playout. La salvezza diretta sembra essere lontana, ma la possibilità di giocare gli spareggi no. Aggiungendo anche un buon momento di forma della squadra, il Pescara può giocarsi le sue carte, ma per farlo serve vincere. 

Sezione: Editoriale / Data: Lun 05 aprile 2021 alle 20:00
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print