Difficilmente Nicola Legrottaglie avrà Tumminello subito pronto al centro dell’attacco, ma sulle condizioni del centravanti siciliano c’è maggiore ottimismo dopo la paura di sabato scorso. L’ex Roma aveva avvertito dolore e l’arto si era gonfiato, facendo temere scenari preoccupanti, ma con il passare delle ore le sue condizioni sono migliorate e anche le sensazioni non sono le stesse del precedente infortunio (rottura del legamento crociato). Se non ci fossero lesioni, e si trattasse solo di una distorsione, i tempi di recupero sarebbero ovviamente brevi e Tumminello potrebbe partecipare al tour de force di fine stagione già dai primi di luglio.

Sezione: News / Data: Mar 02 giugno 2020 alle 12:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print