Secondo giallo e rosso a Bettella a mezzora dalla fine. In dieci e sotto di un gol la rimonta diventa una montagna da scalare. Nicola Lerottaglie ha detto la sua anche sull'arbitraggio: «Partita condizionata dall’arbitro: espulsione, ammonizioni e altre scelte discutibili. Possono sbagliare tutti, noi e gli arbitri. Ma nella gestione dei cartellini, il direttore poteva amministrare meglio. E il gol vittoria del Pisa è arrivato oltre i quattro minuti di recupero…».

Sezione: News / Data: Sab 27 giugno 2020 alle 16:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print