Bocchetti ha scelto Grassadonia, dopo che l'estate scorsa scelse Sottil per centrare la salvezza. Ripeterà l'impresa? Le motivazioni alla base dell'arrivo del nuovo allenatore sono queste: "Volevamo un allenatore con idee chiare e propositive. Lui gioca sempre per vincere. Può darci un po' di coraggio in più. Non che gli altri non l'avessero, ma lui lo conosco e penso possa darci qualcosa in più. Ma gli attori principali restano i giocatori: dobbiamo avere più coraggio, ma è un punto di partenza".

Sezione: News / Data: Dom 21 febbraio 2021 alle 15:00
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print