Pur non avendo ancora una rosa completa, la filosofia di Zauri è ben riconoscibile, fin dal ritiro di Palena: Voglio la compattezza dell'anno scorso, ma spostandoci qualche metro più avanti. Vorrei veder giocare palla a terra, far partire l'azione da dietro, con un centrocampo che abbia più palleggio. Se hai due centrali e un play che sanno giocare a calcio, puoi riuscirci. La mia idea è quella, vedremo se riusciremo a metterla in pratica.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Dom 11 agosto 2019 alle 11:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print