Sei partite da giocare, cinque squadre in corsa per non perdere il posto in serie B: solo una ce la farà. Un finale thrilling, in cui il Pescara parte da una posizione complicata, forse quasi disperata, ma non del tutto compromessa. Con l'obiettivo di trovare posto nella coda dei play-out, unica chance concessa a Fiorillo e compagni dalla realtà, e anche in parte dalla matematica (sono 10 i punti che dividono il Delfino dalla sestultima, Pordenone).

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Ven 09 aprile 2021 alle 09:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print