Restano ancora in lizza per la panchina Pasquale Padalino e Luciano Zauri. L'ex Juve Stabia non ha rinnovato con i campani e al momento sembra essere il favorito per la guida del Delfino. L'ex ds Pavone avrebbe voluto confermarlo, ma non è stato raggiunto un accordo per il prolungamento fino al 2022. A Castellammare stanno già sfogliando la margherita per sostituirlo (Baldini o Marchionni in corsa per le Vespe), segno che Padalino è già libero di accasarsi altrove. E la sua destinazione, ad oggi, sembra proprio l'Adriatico. 
Tutti i feedback ricevuti da Sebastiani sul 49enne ex difensore del Foggia di Zeman sono stati positivi. Il suo 4-3-3 e la filosofia calcistica vicina a quella del boemo intrigano molto la società biancazzurra. Anche il quinto posto ottenuto con la Juve Stabia, tra l'altro valorizzando due giovani del Delfino (Elizalde e Borrelli), è un bel biglietto da visita per Padalino. 

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Gio 03 giugno 2021 alle 11:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print