Vitturini: "Poteva tranquillamente finire in parità"

15.12.2019 15:00 di Redazione TuttoPescaraCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Messaggero
Vitturini: "Poteva tranquillamente finire in parità"

«Non possiamo essere contenti di questa partita, per un banale errore siamo andati in svantaggio e non siamo riusciti a rimediare. Il match poteva tranquillamente finire in pareggio, sarebbe bastato davvero poco, ma da una rimessa laterale a nostro favore abbiamo subito la ripartenza che ci ha punito. Bravi Dionisi e Maiello nella circostanza», è stato il commento di Davide Vitturini, tornato in campo ieri allo Stirpe dopo tanta anticamera. «Siamo tanti, il mister deve fare delle scelte, anche in base allo stato di forma dei vari giocatori, e noi le accettiamo. E’ capitato di stare fuori anche dalle convocazioni, il mio dovere è però farmi trovare sempre pronto. Ora dobbiamo rimboccarci le maniche e andare avanti attraverso il solo modo che conosciamo: lavorare. Tutte le partite sono importanti, già dalla prossima vogliamo tornare a fare punti», la chiosa del classe 1997.