A Tre anni fa i play-off che aveva pianificato in estate non riuscì a goderseli. Questa volta invece ci sarà e vuole andare fino in fondo. Al fianco di Pillon. Giorgio Repetto, responsabile dell’area tecnica, è alle radici di questa qualificazione agli spareggi per la serie A e di questo quarto posto, ottenuto dopo il crack del Palermo. “Giocare la semifinale è un premio a quello che ha fatto la squadra durante la stagione, ma anche alla società per la sua sana amministrazione: se non c’è mai stata una penalizzazione nei confronti del Pescara e se non siamomai finiti dentro polveroni di questo tipo, significa che qui si sta lavorando bene”, ha detto ieri in tv la bandiera del Pescara.

Sezione: News / Data: Mer 15 maggio 2019 alle 19:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print