E' il momento di trasformare in atti concreti e in risultati positivi la voglia di reagire del Pescara: "Per reagire bisogna fare partite come quella di Frosinone, avendo in testa solo l'obiettivo salvezza e riuscendo a isolarci da quello che è il contorno. Adesso abbiamo ancora tante partite per raggiungere l'obiettivo: non possiamo perdere tempo e energie in cose che non ci servono", ha dichiarato Fiorillo.

Sezione: News / Data: Lun 22 febbraio 2021 alle 12:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print