L’ex ds biancazzurro Enzo Nucifora, esperto avvocato e conoscitore del diritto sportivo, avverte tutti: “Esiste un istituto giuridico esimente che è lo stato di necessità – ha detto ospite di Rete8Sport – . Se tu questo stato di necessità lo provi seriamente, può essere accolto. Se invece lo stato di necessità è palliativo, il ricorso verrà rigettato. Bisogna vedere come sarà argomentata e provata questa necessità che è l’unico argomento su cui punta il Trapani per l’accoglimento del ricorso. Sarà un duello in punta di diritto. Al momento, però, la certezza è che a giocare i play-out saranno Pescara e Perugia ed è importante non disperdere energie e tenere alta la concentrazione della squadra affinché scenda in campo in queste partite decisive con la giusta dose di cattiveria. Io amo il Pescara e spero di poter tornare all’Adriatico l’anno prossimo a vedere partite di serie B”.

Sezione: News / Data: Mer 05 agosto 2020 alle 11:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print