A certificare la bontá del suo lavoro, i numeri che non mentono mai, con 55 pun- ti di cui 38 all’Adriatico, autentico fortino di Brugman e compagnu. Sono state 14 le vittorie, 13 i pareggi e 9 le sconfitte. Mancuso con 19 reti è stato il terzo miglior marcatore del torneo, alle spalle di Donnarumma e Coda. Un torneo positivo, oltre le più rosee aspettative e che potrebbe vedere anche in futuro Pillon sulla panchina abruzzese. E proprii al triplice schio finale del signor Nasca, sabato scorso era stato lo stesso allenatore del Pescara a fare una rivelazione per certi versi clamorosa: «Il mio futuro? Se vinco il campionato c’è il rinnovo automatico. Abbiamo disputato una grande stagione. Siamo stati sempre fra i primi cinque posti. Ora proveremo ad essere la mina vagante dei playoff. Il Cittadella? Sinceramente avrei preferito un altro avversario».

Sezione: News / Data: Lun 13 maggio 2019 alle 17:00 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print