Il difensore del Perugia Gabriele Angella non sarà a disposizione per le prossime due sfide, spareggio, per evitare la serie C. Il difensore è stato fermato dal giudice sportivo per due giornate.

Ecco la motivazione: per “condotta gravemente antisportiva per avere, al 41° del secondo tempo, durante un’azione, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito con un calcio al fianco un calciatore della squadra avversaria”.

Sezione: Avversario / Data: Dom 02 agosto 2020 alle 19:00
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print