Mancuso fa li gol. Sì, è ancora così, da qualche anno a questa parte. Ma oggi lo fa per l'Empoli, che è tornato a comandare in serie B proprio grazie ai gol del grande ex del Delfino. E' il 28enne bomber milanese, rilanciato proprio dal Pescara qualche stagione fa dopo l'exploit in serie C con la Samb, il trascinatore della macchina toscana: 12 i centri di Mancuso (con i 3 di Coppa Italia fanno 15 fino a questo momento), che il Delfino ha acquistato a costo zero nel 2017 e rivenduto alla Juventus a gennaio del 2018 per poco meno di un milione. Con la maglia biancazzurra è rimasto però nel 2018/2019 in prestito dai bianconeri. In totale, ha giocato 74 partite di B, segnando 28 gol in totale. Nell'estate del 2019 il passaggio all'Empoli, pagato ben 2,5 milioni dai biancazzurri del presidente Corsi alla Juventus, che ha così triplicato il suo investimento iniziale. Un'operazione per il ritorno in A, che adesso comincia a dare i suoi frutti e assume i contorni di un grosso affare in casa empolese. L'ennesimo della storia del club toscano. 

Sezione: Avversario / Data: Mar 09 febbraio 2021 alle 13:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print