Il tecnico del Cittadella Roberto Venturato intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Pescara ha parlato della mancanza di continuità: “Il limite che si è evidenziato in questo campionato è quello di non riuscire a dare continuità in situazioni dove le nostre caratteristiche vengono esaltare, ci è mancata un po' di testa e qualche volta siamo stati meno attenti, mentre non ho dubbi sulla voglia che mettono in campo i miei giocatori. - continua Venturato come si legge su Trivenetogoal.it – Il Pescara ha una rosa, a mio avviso, molto importante e per questo non dobbiamo guardare alla classifica perché serve avere l’approccio giusto in campo. Anche squadre con una classifica peggiore hanno capacità e potenzialità per risalire la corrente e dobbiamo essere bravi a interpretare la gara mantenendo la nostra identità. Vincere in questo campionato però non è mai semplice, c’è grande equilibrio e lo si vede in ogni giornata, serve coraggio e capacità di osare per arrivare a certi risultati. Assenze? Cassandro non sarà disponibile, torna invece Tsadjout, mentre Vita e Mastrantonio proseguono il loro percorso e Pavan sarà fuori”.

Sezione: Avversario / Data: Lun 01 marzo 2021 alle 20:30
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print