Restano venti giorni per chiudere il mercato. Zauri ha una rosa che, sulla carta, conta oggi 33 elementi. Ma andando per esclusione, la situazione reale è diversa. Al momento il tecnico marsicano non può contare su Melegoni, Chochev e Ta Bi. Inoltre, i Millennials Marafini, Elizalde e Borrelli vanno considerati ancora giocatori della Primavera, pur lavorando a tempo pieno con la prima squadra. Poi ci sono Celli, Vitturini, Ndiaye e Marras con la valigia pronta. Totale: dieci giocatori su cui l'allenatore non potrà far affidamento nella prossima stagione. La rosa reale diventa così di 23 elementi. Di questi, Ventola non è certo di restare e potrebbe uscire in prestito. C'è quindi lo spazio per manovrare ancora in entrata, almeno per i 4-5 elementi necessari e voluti da Zauri entro il prossimo 2 settembre.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Lun 12 agosto 2019 alle 11:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print