Con l'inizio di campionato alle porte (esordio sabato 26 alle ore 14 Stadio Adriatico contro il Chievo Verona) stringono i tempi per i movimenti di mercato per ultimare la rosa biancazzurra,nell'ultima uscita (triangolare contro Pineto e Vastese) é emersa la scarsa fase offensiva,e la necessità di reperire un centravanti di categoria da affiancare a Galano il prima possibile..i nomi che girano sono sia ex giocatori (Melchiorri/Pettinari) ma anche Dionisi del Frosinone,la speranza é che uno di questi tre sia il nuovo attaccante del Delfino.

In fase di impostazione di gioco,bisogna ancora lavorare ma gli innesti sono ottimi e rappresentati da giovani di prospettiva (Riccardi,Maistro,Omeonga)che con Valdifiori,Memushaj,ed il duttile Crecco,forma uno dei centrocampi più attrezzati della categoria.

La difesa urge di almeno 2 centrali per dare alternative a Scognamiglio e Drudi che fino all'ultimo potrebbero anche cambiare aria.

Ancora un cantiere aperto,in vista dell'imminente inizio di stagione ma la sensazione é che in riva all'Adriatico ci si possa divertire e fare un dignitoso campionato cadetto,dopo la stagione deludente conclusa con la salvezza nel play out,la piazza ha bisogno di tornare a vedere e respirare bel calcio.

Sezione: News / Data: Lun 21 settembre 2020 alle 12:10 / Fonte: Cristian Di Michele
Autore: Cristian Di Michele
Vedi letture
Print