Marino ha studiato la sua vecchia squadra prima di partite per l’Adriatico: «Il Pescara l’ho visto contro la Juve Stabia, ha fatto una grandissima partita. Ha giocato su buoni ritmi. Anche a Pisa lo ha fatto, pur giocando per molto tempo in inferiorità numerica. Mi aspetto una squadra tosta, che in casa ha fatto bene. Partite facili non ce ne sono, ancora di più in questa fase. Ma adesso noi dobbiamo ritrovare continuità di gioco e risultati, come stavamo facendo prima della pausa».

Sezione: Avversario / Data: Lun 29 giugno 2020 alle 14:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print