Dessena non ce la fa, Ceter parte dalla panchina. Ma oggi pomeriggio (ore 14) al San Vito-Marulla, contro il Cosenza, non conteranno nulla i nomi scritti sulle spalle dei giocatori del Pescara. Per salvare la stagione, oggi i delfini dovranno trasformarsi in leoni. Serve una guerra sportiva all'ultimo duello, in uno scontro diretto che probabilmente condannerà la perdente al ritorno anticipato in serie C. 

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Sab 01 maggio 2021 alle 09:55 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print