E’ il giorno della sentenza del giudice sportivo su Salernitana-Reggiana, la partita non disputata il 31 ottobre scorso per l’assenza della squadra emiliana, decimata dal Covid (aveva ancora 18 positivi tra i giocatori e 5 tra i componenti dello staff tecnico). La Salernitana si aspetta il 3-0 a tavolino, la Reggiana auspica che venga riconosciuta la causa di forza maggiore.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Gio 19 novembre 2020 alle 09:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print