Solo un grande spavento per Gianluca Grassadonia. Al momento il tecnico del Pescara ha scongiurato anche l'ipotesi di essere stato contagiato dal Covid: ieri l'allenatore, che nei minuti finali della partita di Brescia aveva accusato un malore in panchina, perdendo addirittura i sensi, è stato nuovamente visitato dai medici e si è sottoposto anche al monitoraggio per la prevenzione del coronavirus: la visita è andata bene e il suo tampone molecolare è risultato negativo. Un sospiro di sollievo, visto che dopo la partita era rientrato in città con l'auto del ds Bocchetti e non in pullman con i calciatori, proprio per scongiurare un'altra potenziale occasione di contagio. Ma, davanti alle telecamere di Rete8, Grassadonia, pur avendo rassicurato tutti (Sto bene, aveva detto mentre fumava una sigaretta) sulle sue condizioni, era apparso abbastanza provato. 

Sezione: News / Data: Lun 12 aprile 2021 alle 10:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print