Matri è il nome nuovo per l'attacco

21.01.2020 14:00 di Redazione TuttoPescaraCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Messaggero
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Matri è il nome nuovo per l'attacco

Il ribaltone di guida tecnica inevitabilmente avrà riflessi anche sui piani di mercato. Le strategie del Pescara per la campagna trasferimenti, infatti, possono subire variazioni anche di spessore, a partire dal rinforzo per il reparto offensivo, che comunque resta una priorità. Proprio nelle ore in cui si consumava l’addio di Luciano Zauri, è spuntato un nome nuovo di zecca: quello di Alessandro Matri. Classe 1984, ex tra le altre di Juventus e Milan, in questa prima parte di stagione ha collezionato solo 8 spezzoni di gare per un totale di 82’ con il Brescia in Serie A ed è alla ricerca di una nuova avventura. Ancora integro fisicamente e molto motivato, ha ricevuto una ghiotta offerta dal Monza (che ha chiuso con la Juventus Under 23 per Mota Carvalho, vecchia idea biancazzurra) ma non è disposto al doppio salto indietro di categoria. L’agente Tullio Tinti è al lavoro per trovare la soluzione più idonea e Pescara è ritenuta opzione gradita, ben più di Livorno.