Nel suo intervento a Sportitalia, Nicola Legrottaglie ha parlato anche di Serie A: “Lo scudetto? Istintivamente direi che lo scudetto non va assegnato. Facendo analogie con quello che stiamo vivendo, mi sono chiesto se il virus ha fatto distinzioni. La risposta è no. Tutti siamo soggetti a quanto accade, il virus ha colpito tutti e quindi occorre reagire, dando il segnale di accettazione delle decisioni atte a proteggersi. Mi sono anche chiesto se nel regolamento del calcio c’è una regola che preveda una determinata soluzione per una situazione di questo tipo e non credo ci sia. Dispiace per chi voleva vincere, penso a esempio alla Lazio che ancora era in corsa, ma tanto uno scontento ci sarà sempre qualsiasi decisione si prenda…”.

Sezione: News / Data: Dom 29 marzo 2020 alle 21:00
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print