Parte bene il nuovo Pescara di Oddo, al di là del risultato e delle tante assenze. Ieri pomeriggio al San Paolo, contro il Napoli di Gattuso vincitore dell’ultima Coppa Italia, i biancazzurri hanno perso 4 a 0 nel primo test della nuova stagione, ma hanno fatto intravedere per quasi un’ora primi scorci di un buon calcio e di una possibile nuova era tecnica. Senza i nuovi Valdifiori, un ex, e Ceter, inizialmente in panchina, con Memushaj e Bunino rimasti a casa per proseguire la riabilitazione, e Riccardi non ancora arrivato da Roma per motivi familiari, Oddo ha scelto il suo sistema di gioco più congeniale: il 4-3-2-1. Bene il baby Diambo, mezzala dai piedi buoni che potrebbe conquistare un posto nella rosa della prossima stagione e diventare il nuovo gioiello della scuderia pescarese.

Sezione: News / Data: Sab 12 settembre 2020 alle 10:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print