Legrottaglie ha già inquadrato Bojinov. «Ricordo che era, e lo considero ancora tale, un uomo d’area, bravissimo a girarsi spalle alla porte, ma non con la predisposizione a coprire porzioni troppo ampie di campo. Perciò per sfruttarlo al meglio servirà la prima ipotesi, cioè giocare prevalentemente nella metà campo avversaria. Però questi sono discorsi prematuri, adesso dobbiamo pensare al Cittadella».

Sezione: News / Data: Ven 14 febbraio 2020 alle 12:30 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print