Due giorni fa il rinnovo biennale con il Cosenza, tuttavia, secondo quanto raccolto dalla redazione di TuttoPescaraCalcio, per il tornante mancino Tommaso D'Orazio si era mosso sotto traccia anche il Pescara. L'interessamento del Delfino risale ai giorni immediatamente successivi alla finale playoff di Lega Pro disputata all'Adriatico, che hanno visto D'Orazio proprio tra i migliori in campo. Il contratto del giocatore era in scadenza, e i dirigenti del Pescara, considerate le vistose lacune in rosa sulla fascia sinistra, hanno provato a riportare D'Orazio nella società che lo ha visto crescere (il ragazzo infatti è cresciuto proprio nel vivaio biancazzurro). Un sondaggio probabilmente troppo timido visto che il ragazzo alla fine ha deciso di proseguire la sua esperienza in Calabria. 

Sezione: Esclusiva / Data: Lun 09 luglio 2018 alle 17:30
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print