Il Pescara si sta giocando una stagione nei 90’ finali: “Non me l’aspettavo. Potevamo e dovevamo tirarci fuori molto tempo fa da questa situazione – confessa Sebastiani– . Ma dopo lo stop causato dal virus, questo è un altro campionato. Stiamo vedendo cose clamorose: il Cosenza che fa cinque gol a Empoli, il Trapani che batte noi e il Perugia a domicilio. Si è riaperto tutto e per la prima volta i risultati sono andati anche un po’ a nostra favore”.

Sezione: Focus / Data: Mer 29 luglio 2020 alle 11:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print