Nei giorni scorsi è stato firmato il prolungamento del contratto del difensore Gennaro Scognamiglio, che dalla scadenza a giugno 2021 ha spostato le lancette in avanti di un anno, fino a giugno 2022. «Ho prolungato il contratto e voglio lasciare il segno in questa città. Mi manca una promozione in serie A in carriera e vorrei raggiungerla per poterla raccontare, un giorno, ai miei figli. Spero di riuscirci con questa maglia – dice il difensore campano che ha appena compiuto 33 anni – .Mi trovo bene qui fin dal mio arrivo, ringrazio la società per la fiducia e per il rinnovo. Questo prolungamento mi inorgoglisce. Dovrò fare qualcosa in più in campo per meritarlo. A gennaio Cosmi mi avrebbe rivoluto con sè a Perugia, ma non avevo intenzione di spostarmi. E il rinnovo è un segnale importante».

Sezione: Focus / Data: Ven 22 maggio 2020 alle 14:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print