Messaggero - Cosenza, si tenta il recupero di Litteri

11.09.2019 14:00 di Redazione TuttoPescaraCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Messaggero

Braglia pensa al 4-3-3 per mettersi in campo con un sistema speculare a quello di Zauri. Lo staff medico calabrese sta cercando di recuperare in extremis l’attaccante Litteri, al momento più vicino al forfait che al rientro in campo. Debutterà in regia l’ex Roma Leandro Greco, con Bruccini e Sciaudone intermedi. In difesa, il pescarese Corsi verso la maglia da titolare a destra, l’altro abruzzese ex biancazzurro D’Orazio recuperato e favorito sulla sinistra, anche se Lazaar è ristabilito e insidia il posto del terzino di Bucchianico. Al centro della difesa, in cinque per due maglie. Legittimo recuperato, Monaco, Idda, Capela e l’ex Schiavi corrono per l’altro posto. Sei attaccanti per tre maglie in attacco, con Litteri in dubbio. Pierini favorito per giocare al centro dell’attacco, Carretta e Kone gli esterni, con l’ex Baez pronto a gara in corso e Machach pronto per il debutto. Queste le indicazioni dopo le ultime sedute dei rossoblu, ma Braglia potrebbe sempre tornare alla difesa a tre, da sempre suo modulo prediletto e già impiegato nelle precedenti uscite.