Sottil: "Carpi partita importante, servirà una mentalità vincente"

14.04.2019 18:00 di Redazione TuttoPescaraCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Messaggero
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Sottil: "Carpi partita importante, servirà una mentalità vincente"

Nell’emergenza, Pillon ha trovato un nuovo titolare affidabile con Riccardo Sottil: il giovane 20enne arrivato a gennaio dalla Fiorentina alla seconda consecutiva da titolare contro il Perugia è stato tra i migliori del Delfino: “Abbiamo trovato subito il gol e questo ci ha portato freschezza. Poi il loro gol è stato una mazzata. Abbiamo rischiato su qualche traversone, ma di occasioni nitide il Perugia non me ha avute – ha detto il figlio d’arte di Andrea, ex difensore e oggi allenatore – . Felice a livello personale? Cerco sempre di dare il massimo, il resto viene da sé. Penso solo a fare bene. Non ci dobbiamo far distrarre da niente, il nostro obiettivo è chiudere in bellezza questa stagione. Mi fanno piacere i complimenti e spero di ripagare la fiducia in queste ultime gare di campionato. Carpi è una partita troppo importante, come lo era quella di oggi ma per sfortuna non siamo riusciti a vincere. Dobbiamo scendere in campo con la mentalità vincente”.