Grigoris Kastanos ha commentato la sconfitta del Pescara a Frosinone: "Abbiamo provato a fare il massimo e purtroppo non possiamo dire nulla, guardiamo avanti. Sono tanto arrabbiato, è meglio non parlare e pedalare. Lunedi iniziamo a preparare la prossima partita. Le qualità del Frosinone erano altre, ti fanno palleggiare bene, in area non avevamo nessuno, il mister ha voluto giocare cosi e noi l'abbiamo seguito. Non c'è niente da dire, dobbiamo lavorare e basta. Loro sono forti e lo sapevamo, quando hai giocatori cosi ti risolvono le partite con poco, possiamo farlo anche noi ma oggi non ci siamo riusciti".

Sezione: Focus / Data: Sab 14 dicembre 2019 alle 18:06
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print