Messaggero - Tumminello si opera: la società dice no agli svincolati

18.09.2019 10:00 di Redazione TuttoPescaraCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Messaggero
Messaggero - Tumminello si opera: la società dice no agli svincolati

La società biancazzurra, dopo un primo giro d’orizzonti, ha deciso di chiudere subito il discorso: nessun rinforzo dal mercato degli svincolati, fiducia ai due attaccanti centrali in organico, Brunori e Maniero, e appuntamento al mercato di gennaio per l’acquisto di un rinforzo di spessore nel reparto se dovesse essere necessario. Se in un primo momento, dopo il verdetto degli esami strumentali che ha condannato Marco Tumminello ad un intervento chirurgico per la ricostruzione del legamento crociato anteriore e ad uno stop di sei mesi, si era pensato ad un acquisto last minute tra i giocatori ancora senza contratto, ieri i vertici del club hanno fatto trapelare che non ci saranno acquisti fino alla riapertura degli scambi. Intanto, oggi Tumminello sarà operato a Roma, nella clinica Villa Stuart, dal professor Mariani, lo stesso che l’aveva operato dopo l’infortunio di due anni fa al ginocchio destro. Ieri, via instagram, il bomber ha salutato compagni e tifosi: “Spiegarlo non è facile…vi lascio con un ginocchio in meno e con un gol. Ora è tempo di mettere tutto alle proprie spalle e guardare avanti… Ci vediamo presto. Mai mollare, forza ragazzi e soprattutto forza Pescara!”. L’attaccante ha ricevuto un messaggio di solidarietà dal capitano Vincenzo Fiorillo a nome della squadra: “Siamo molto dispiaciuti per Marco, gli auguriamo un recupero veloce e vogliamo ritrovarlo qui con noi nel girone di ritorno per uno sprint finale verso obiettivi importanti”.