Messaggero - Pescara, i quattro assi per la Serie A

18.05.2019 10:00 di Redazione TuttoPescaraCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Messaggero
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Messaggero - Pescara, i quattro assi per la Serie A

Fiorillo, Campagnaro, Bruno e Memushaj sono il poker d’assi del Pescara che ha già vinto i play-off di serie B con la maglia biancazzurra e adesso cerca uno storico bis. Quattro pilastri che hanno già fatto parte della spedizione del 2016 guidata da Massimo Oddo e culminata con la notte magica di Trapani. Ventinove partite per il portiere, dodici per l’argentino, sedici per il mediano (arrivato a gennaio) e ventisette per la mezzala (con otto gol) in quella stagione esaltante nata dalle ceneri della grande delusione del 2015 a Bologna. Tocca ai “Fab Four” pescaresi guidare il gruppo in queste battaglie per la serie A. Esperienza, qualità tecniche, attaccamento alla maglia: i “reduci” dell’ultima promozione possono tracciare la strada e scolpire i loro nomi nella storia.