Messaggero - Machin, un gol per i tifosi e per battere Cosmi

 di Redazione TuttoPescaraCalcio Twitter:   articolo letto 70 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Messaggero - Machin, un gol per i tifosi e per battere Cosmi

Un gol per salutare i tifosi, battere l'amico Cosmi e magari mettere radici all'Adriatico. Josè Machin è la rivelazione biancazzurra del finale di stagione. Uno dei giovani, compirà 22 anni ad agosto, esplosi con la cura Pillon nelle ultime settimane. Due gol, giocate di qualità e una condizione crescente per la mezzala dai piedi educati nella miglior scuola calcistica del mondo del momento, la Spagna. Il centrocampista di proprietà della Roma, infatti, pur essendo nato in Guinea Equatoriale, ha il passaporto spagnolo. Le giovanili le ha passate in terra iberica tra la cantera del Barcellona e il Malaga. Il Pescara lo ha preso a gennaio dalla Roma chiedendo d'inserire un riscatto esercitabile entro il prossimo 30 giugno per farlo diventare uno dei cardini del futuro biancazzurro.