Messaggero - Età media: Pescara tredicesimo

11.09.2019 15:00 di Redazione TuttoPescaraCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Messaggero
© foto di Federico Gaetano
Messaggero - Età media: Pescara tredicesimo

Ventisei anni e mezzo. E’ l’età media del Pescara di Zauri. Un dato statistico che pone il Delfino nella parte bassa della classifica di serie B. Nel conteggio, non stati inseriti i due Millennial Maarfini e Borrelli, che faranno ancora parte della Primavera, né i due lungodegenti Chochev e Melegoni. Sono ventinove i giocatori biancazzurri che vanno considerati per il calcolo dell’età del nuovo Pescara. Sono più di due i punti di distacco che separano Campagnaro e soci dalla squadra più giovane della B: il Perugia di Massimo Oddo, che comanda con i suoi 24,2 anni. Secondo classificato il Chievo (24,3) e terzo lo Spezia (24,4). Subito fuori dal podio c’è l’Empoli di Bucchi (25), con Livorno e Cittadella subito dietro (25,1). Pescara tredicesimo con Pisa e Salernitana, più vicino al fondo della classifica che non al vertice. Le ultime della classe per età sono Cremonese, ultima con un’età di 28,2, Benevento, penultimo con 27,7, e Cosenza, terzultimo a 27,3.