Messaggero - Di Gaudio escluso dal Verona, il Pescara ci proverà

19.08.2019 11:00 di Redazione TuttoPescaraCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Messaggero
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Messaggero - Di Gaudio escluso dal Verona, il Pescara ci proverà

Di Gaudio non convocato dal Verona ieri sera per la gara di Coppa Italia contro la Cremonese. Si accende la speranza del Pescara. L'esclusione però è programmata, perché l'esterno offensivo ex Carpi non rientra nei piani di Juric. Il giocatore rappresenta oggi il sogno proibito di Zauri, l'elemento in grado di completare e innalzare il livello dell'attacco biancazzurro. Di Gaudio, però, vuole restare in serie A. L'esterno dell'Hellas riscattato dal Parma a giugno per 300mila euro ha ancora due anni di contratto a Verona a 500mila euro netti a stagione. Una cifra enorme: il Pescara, facendo un sacrificio, potrebbe arrivare a pagarne la metà, 250mila, per un prestito con diritto di riscatto. Il club scaligero dovrebbe quindi perdere i soldi investiti nel riscatto. Il Verona deve liberarsi anche di Cissè e continua a proporlo ai biancazzurri, ma il 30enne guineano ex Bari non ha le caratteristiche giuste per la squadra di Zauri. A Verona è fuori anche l'ex Ragusa, giocatore che farebbe comodo al Pescara, ma che deve smaltire un grave infortunio al ginocchio e oggi rappresenterebbe una scommessa.