Il Centro - Kanoutè: "All'Adriatico per vincere, servono 6 punti nelle ultime due gare"

11.05.2018 13:07 di Mario Perri  articolo letto 169 volte
© foto di Sebastian Donzella/TuttoLegaPro.com
Il Centro - Kanoutè: "All'Adriatico per vincere, servono 6 punti nelle ultime due gare"

Quella tra Pescara-Ascoli sarà una sfida con molti ex. Oltre a mister Serse Cosmi, Simone Andrea Ganz, Daniele Mignanelli e Andrea Mengoni (tutti ex Pescara e ora all'Ascoli), c'è anche un calciatore ancora di proprietà della società abruzzese, ma in prestito ai bianconeri, ovvero Franck Kanoutè

Queste le parole del classe '98 - riportate dal quotidiano abruzzese Il Centro - alla vigilia dell'importante match salvezza: "Ho un buon ricordo della mia esperienza al Pescara. All'inizio ho avuto spazio, ma poi mi sono infortunato e giocavano quelli che erano più in forma di me - le parole della mezzala senegalese -. Stiamo preparando benissimo questa partita sapendo che sarà ancor più importante di quelle passate. Siamo consapevoli di non poterla sbagliare, ma non ci piace fare calcoli".

Il giocatore dell'Ascoli torna, poi, a parlare della sua ex società: "Il Delfino è cambiato molto rispetto a quando c'ero io, con Pillon la squadra gioca meglio. Giocheremo contro una squadra molto offensiva e dovremo prestare la massima attenzione. Un mio gol? Proverò a tirare da fuori area, se ne avrò l'occasione".