GdS - Foggia-Pescara, le pagelle del Delfino: il migliore è Fiorillo

11.02.2019 14:00 di Redazione TuttoPescaraCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
GdS - Foggia-Pescara, le pagelle del Delfino: il migliore è Fiorillo

Le pagelle del Pescara dopo il pareggio contro il Foggia, secondo quanto scrive oggi La Gazzetta dello Sport:

FIORILLO 7 Infilato da Deli e aiutato dal palo su Iemmello, sull’1-0 tiene a galla il Pescara salvando ancora su Iemmello e Busellato.

CIOFANI 6 Argina il temuto Kragl.

CAMPAGNARO 5,5 Al rientro, scivola ed è impallinato da Deli-gol.

SCOGNAMIGLIO 6 E’ tosto in marcatura, essenziale in impostazione.

BALZANO 6 Concede poco a Galano, che punge solo quando si accentra.

MEMUSHAJ 6 Cuce difesa e attacco, facendo filtro e avanzando sino all’area avversaria.

BRUGMAN 6,5 Sempre efficace, il gioco passa dai suoi piedi: detta i tempi con aperture e lanci precisi.

MELEGONI 6 Ha dinamismo e senso tattico. Agisce a sinistra e si presenta pure al tiro.

CRECCO 6 Entra bene. E’ prezioso a metà campo e lesto a ripartire (botta di sinistro sull’esterno della rete).

MARRAS 6 Giocando tra le linee, sa sfuggire ai difensori e inventa qualche assist (Bruno s.v.).

MANCUSO 6,5 Quando pensi che sia assente, su una nuvoletta lontana, si desta e su rigore mette il timbro decisivo.

MONACHELLO 5,5 E’ il più intraprendente, ma anche sprecone ed egoista (Del Sole s.v.).

ALL. PILLON 6 La squadra è viva, mette la sfida sul piano del gioco e crea diverse occasioni, pur esponendosi a imbucate in difesa.