Memushaj: "Brucia ancora aver perso la A"

12.06.2019 23:20 di Redazione TuttoPescaraCalcio Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Memushaj: "Brucia ancora aver perso la A"

Sulle colonne de Il Centro troviamo una lunga intervista a Ledian Memushaj, centrocampista del Pescara: "Inutile nasconderlo, la ferita brucia e ci vorrà tempo per guarirla. È stata una stagione positiva, nessuno ci dava tra i favoriti ma abbiamo lottato fino alla fine per tornare in serie A. Bisogna imparare anche dalle sconfitte e, come accaduto nella finale di Bologna di quattro anni fa, alla ripresa della preparazione dovremo essere bravi a concentrarci per una nuova sfida. Pillon? Avrò sempre un ricordo positivo del mister, ora c'è Zauri: lo conosciamo, è una persona che sa farsi voler bene. Gode della nostra stima e dobbiamo costruire qualcosa di importante con lui. Brugman? Se giocherà in A sarò contentissimo per lui. Chiaramente ci dispiacerà perdere un giocatore che in B fa la differenza, ma Brugman ha dato tanto al Pescara e se capiterà l'occasione di andare nella massima serie bisognerà accontentarlo".