Corsa contro il tempo: i nomi del mercato biancazzurro

27.08.2019 14:00 di Redazione TuttoPescaraCalcio Twitter:    Vedi letture
Corsa contro il tempo: i nomi del mercato biancazzurro

Inizia male la stagione del Pescara che va ko contro la Salernitana. Una partita giocata male dai biancazzuri ma, essendo stata la prima partita della stagione, non è il momento giusto per dare giudizi e iniziare a cercare i colpevoli. Piuttosto, c'è il tempo per rimediare, per lavorare sul campo ma anche sul mercato. La sconfitta di Salerno ha infatti evidenziato diverse lacune nella rosa di Zauri. Soprattutto in avanti manca un vero e proprio centravanti che riesca a buttarla dentro. Ecco perchè la dirigenza biancazzurra sta lavorando per rinforzare il reparto offensivo e i nomi caldi sono quelli di Matos e Di Guadio. Soprattutto il primo piace molto a Zauri e con l'Udinese si potrebbe parlare anche Ingelsson, Jolly di centrocampo classe ‘98. 

Nome caldo sugli esterni quello di Millico del Torino. I granata si sono convinti di lasciarlo partire in presto e il Pescara è tra le squadre interessate. Impossibile invece il ritorno di Sottil che ha convinto Montella e resterà a Firenze. In difesa si puntano Gabbia del Milan, anche se i rossoneri non vogliono cederlo, e Drudi. Impossibile invece l'operazione Ceravolo, accostato al Pescara ma che invece sembra essere ad un passo dalla Cremonese.

Questi sono i nomi reali sui quali il Pescara sta lavorando, ma non sono escluse sorprese. Di certo, qualche nuovo giocatore arriverà perchè il Pescara ne ha bisogno per rimettersi sui binari giusti dopo lo scivolone alla prima giornata.