Büchel, duttilità e geometrie a parametro zero

03.08.2019 13:06 di Daniele Di Giovanni   Vedi letture
Büchel, duttilità e geometrie a parametro zero

Secondo alcune indiscrezioni, Marcel Büchel, centrocampista svincolato della nazionale del Liechtenstein , sarebbe stato proposto ad alcuni club di Serie A e B,tra i quali Chievo e Pescara.

Il giocatore, nonostante possa vantare offerte in Svizzera, Turchia e Grecia, ha ancora come priorità l'Italia, soprattutto quelle compagini di seconda-terza fascia  in massima serie bisognose di  innesti d'esperienza in mediana.

Büchel ha rescisso il proprio contratto con i toscani nel giugno scorso, dopo aver trascorso l'ultima stagione ai margini della rosa. Nell' Empoli ha giocato dal 2015 al 2017, con 42 presenze e qualche distrazione di troppo che faceva infuriare il tecnico Martusciello; Nella stagione 2017-2018 era arrivata l'occasione del prestito all' Hellas in serie A. Nel 2017, quando ancora vestiva la casacca dei Toscani, avvertì un episodio di lipotimia che rese necessario il ricovero in ospedale.

28 Anni, esperienza internazionale maturata con la propria rappresentativa nazionale, corsa, personalità,  piglio da 'rubapalloni' e capacità di interpretare tutti i ruoli a centrocampo, nonostante una certa discontinuità, Büchel sarebbe un vero e proprio lusso per quei club di serie cadetta che ambiscono al salto in A senza passare dalla lotteria dei playoff.

Serie cadetta che proprio nei giorni scorsi ha perso un altro pezzo pregiato: quel Gaston Brugman, delizia del centrocampo del Delfino, passato al Parma, la cui partenza andrebbe colmata con un profilo di altrettanta esperienza e duttilità.

E si sa, a Pescara, negli ultimi anni, per i giocatori a parametro zero e per quei profili in cerca della definitiva maturazione, hanno dimostrato un certo fiuto...