Le Pagelle di TWM - Lapadula, che bomber. Aresti Superman

Risultato finale: Avellino-Pescara 1-3
08.04.2016 22:33 di Dennis Coccione   Vedi letture
Le Pagelle di TWM - Lapadula, che bomber. Aresti Superman

Aresti 7 - Sul gol di Castaldo può poco. Ordinaria amministrazione fino a metà ripresa, quando poi decide di diventare Superman. Prima dice di no a D'Angelo tuffandosi all'angolino, poi risponde negativo anche a Mokulu, volando sul suo colpo di testa. Due salvataggi pazzesca.

Vitturini 6 - Grande pragmatismo: sempre giocate facili, ma concrete. Non rischia quasi mai.

Mandragora 6,5 - Classe '97 e difensore centrale soltanto adattato. Ma al centro della difesa pare che ci sia da una vita. Non gli manca nulla anche per giocare in questo ruolo...

Fornasier 6 - Buona prestazione per tutta la gara, intercetta tanti palloni. Un solo errore che la macchia leggermente, quando si gira a vuoto in occasione del gol di Castaldo.

Ventola 6 - Classe '97, al debutto assoluto in Serie B. E non soffre la pressione. Sempre attento e concentrato, una bella chiusura su Pisano nel primo tempo. Nella ripresa soffre un po' Castaldo, ma neanche tanto.

Memushaj 6,5 - Assist? Ormai non se ne contano più. E con quel piede... Dà il suo apporto anche nell'interdizione, oltre che con lanci e tiri sempre insidiosi.

Bruno 6 - Si dedica soprattutto alla fase di non possesso. Qualche buona imbucata centrale.

Verre 6,5 - Buona prova da parte sua, con grande sostanza e tante incursioni. Nella ripresa va più volte vicino al gol. Dall'85' Selasi s.v.

Caprari 7 - Un gol nella seconda parte del primo tempo, da grande attaccante: percussione e tiro a giro imprendibile per Frattali. Poi uno anche annullato ingiustamente. Dal 70' Mitrita 7 - Gli bastano cinque minuti per trovare il gol che chiude la partita. Se non è un grandissimo impatto questo...

Pasquato 6,5 - Nei primi 45 minuti compie una giocata che lascia senza fiato, con uno stop da campione. Tanti cambi di gioco da parte sua. Poi una gara di grandissimo sacrificio, con tanti ripiegamenti in fase difensiva. Dal 71' Acosta 6,5 - Ottimo impatto anche il suo, entra nell'azione del 3-1.

Lapadula 7,5 - La giocata che compie sull'azione del gol di Caprari è bellissima: vede il compagno con la coda dell'occhio e lo serve con precisione, con un coefficiente di difficoltà non da poco. E poi, ovviamente, non poteva mancare la sua firma, con un grandissimo movimento, da bomber vero.