Nuova riunione di medici e staff sanitari delle squadre, dopo l’incontro in conference call avuto la scorsa settimana. Tra gli argomenti, si è parlato anche dello scenario peggiore possibile, che potrebbe vedere i campionati bloccati definitivamente. La prossima videoconferenza è fissata per il 31 marzo, ma l’idea ribadita ieri è di non tornare in campo almeno fino al 3 aprile. Nel frattempo ci sarà l’impegno di seguire i propri calciatori con un pieno supporto morale e professionale. Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, oggi concluderà una serie di riunioni, in conference call, con le varie componenti del calcio per raccogliere tutte le osservazioni e richieste da presentare al ministro dello Sport, Spadafora

Sezione: News / Data: Gio 26 Marzo 2020 alle 16:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print