Messaggero - Vitturini: "La gavetta in C mi ha aiutato a maturare"

18.09.2019 16:00 di Redazione TuttoPescaraCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Messaggero
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Messaggero - Vitturini: "La gavetta in C mi ha aiutato a maturare"

Teramo in C, Carpi in B, poi Carrarese e Fano: tre stagioni lontano da casa per diventare un calciatore vero. Ed eccolo qui, maturo e determinato, pronto per giocare all’Adriatico: “Ogni anno che passava, e in ogni squadra in cui andavo, il pensiero era lo stesso: tornare al Pescara. E’ sempre stato il mio obiettivo e adesso voglio dare il mio contributo e restare il più a lungo possibile con questi colori addosso. Le esperienze a Teramo, Carrara e Fano? So che la gavetta in C è un passaggio fondamentale, a me hanno dato una grossa mano per maturare: è un percorso obbligato per crescere, io sono sempre stato contento di aver fatto queste esperienze, pensando di rientrare a casa e sapendo di potermi giocare le mie chance”. Un percorso iniziato tanti anni fa e passato già dalla serie A (tre presenze). “Ho iniziato nelle giovanili e sono arrivato a vincere la serie B con Oddo, poi a giocare anche in serie A. Sto vivendo emozioni bellissime da quand’ero un bambino, e non vedo l’ora di rivivere di nuovo quei momenti…”, ha detto Vitturini.